mercoledì 2 marzo 2011

52-week-project: 8/52

La foto dell’ottava settimana non poteva che essere questa…

182786_197070066984554_183653088326252_642586_1877632_n-pola01
Il concerto di addio del Murphy’s, storico pub di stampo irlandese che dopo 14 anni di onorata carriera ha chiuso i battenti…


E’ stata una giornata lunga e stancante, ma ricca di sorrisi, musica, chiacchiere (e qualche birra ;) )
Sul palco del Murphy’s si sono alternati 14 gruppi/musicisti dalle 15:00 alle 22:00 circa (dovevano esserci anche i Bastard Sons of Dioniso che hanno suonato lì parecchie volte prima di salire alla ribalta nazionale, ma per impegni precedenti hanno dovuto declinare l’invito…)
La serata è poi proseguita fino a chiusura, o meglio oltre, e si è chiusa –per me- alle 04:00 circa con una piacevolissima performance acustica di chitarra e violino, che con le loro note ci hanno portato direttamente in Irlanda…


Molte persone hanno dato il proprio ultimo saluto ad un pub che per molti era diventato una seconda casa. Non solo un posto dove “servivano da bere”, ma un posto dove molti si sentivano come a casa… ed io ero tra questi… c’era un ambiente così familiare, confortevole, rilassato…
E poi c’era la musica dal vivo la domenica sera, l’unico posto in zona che offrisse questo tipo di intrattenimento. Gruppi di qualsiasi tipo, di qualsiasi età, di qualsiasi provenienza si sono avvicendati sul palchetto del Murphy’s a proporre la propria musica agli avventori.
E’ stato uno dei primi posti dove ho suonato col mio gruppo, ho tanti bei ricordi legati a quel pub…

E io, come molti altri, sono convinta che è solo un arrivederci…

A presto Murphy’s… :)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails