mercoledì 23 marzo 2011

lunedì 21 marzo 2011

Aggiornamento

Ciao a tutti,

non sono scomparsa, anzi sto lavorando…

sto facendo il libretto col programma di un evento organizzato dal gruppo del mio moroso, I Plebei

Un’ora di troppo, posticipando l’alba

Per ora non vi posso far vedere nulla…

anzi, vi lascio un assaggio….

arielonza_libretto-iplebei

La scorsa settimana, poi, sono stata impegnata a organizzare la festa a sorpresa per il compleanno di mia mamma con i suoi fratelli e parenti e alcuni amici… festa riuscitissima… che fatica far combaciare tutto e non far trapelare niente, ma ne è valsa la pensa, vedere la sua sorpresa, il suo sorriso, la sua felicità, mi ha ripagata di tutto e mi ha resa felice :)

arielonza_compl-mami

Peccato questa sia l’unica foto della giornata che abbiamo insieme, ma i ricordi di questi splendidi momenti sono scolpiti dentro il mio cuore :)

Per contro, la sera prima, che siamo usciti a cena con amici vari e parenti, abbiamo scattato diverse fotografie con la sua nuova macchinetta fotografica:

arielonza_compl-mami-texmex

A presto e grazie per la vostra visita!

ari

I have not disappeared, I am just super-busy…

first of all I am working on the programme of an event organized by the band of my boyfriend, which is going to take place this weekend in the occasion of the time change…

Second, I have been busy last week organizing my mom’s birthday surprise party… it has been somewhat difficult to make so that she couldn’t discover everything, but her smile and happiness made the effort worth…

Unfortunately the first one is the only photo of the day I have with her…. anyway, we partied as well the evening before and took lots of photos, see the second one above :) love it!!!

Thanks for your visit and see you soon!

ari

giovedì 10 marzo 2011

52-week-project: 9/52

Qualche faccia buffa ripresa durante una bella passeggiata per festeggiare l’arrivo (speriamo!) della primavera…

52weekProject_9-pola

ari

mercoledì 9 marzo 2011

Lo scrap incontra il cinema: Carissima Me


2ff_carissima_me_mr
Ieri a Roma c'è stata l'anteprima di questo nuovissimo film:
"Margaret è una donna dedita unicamente alla carriera. Il giorno del suo quarantesimo compleanno riceve alcune lettere scritte da lei stessa a sette anni: "l'età della ragione".
Rileggendole una a una, si immerge in ricordi tenuti nascosti, situazioni dimenticate, primi amori, desideri e progetti. Tutto questo fa vacillare le sue certezze e mette in discussione le sue scelte di vita: forse da adulta è diventata una persona diversa da quello che aveva sognato da bambina."





Ebbene, le lettere che Margaret si scrive sono decorate con una tecnica che ricorda lo scrapbooking, quindi l’azienda che si occupa della promozione del film ha contattato l’ASI, Associazione Scrapbooking Italia ed ha organizzato delle iniziative molto interessanti.

Andando qui e rispondendo a una semplicissima domanda potete vincere la partecipazione a uno dei meeting ASI. Riservato alle NON associate.
Qui parlano dell’ASI e dello scrap in generale, e in più c’è un bellissimo tutorial per fare un album realizzato da Patty.


Noi del DT non ci siamo lasciate sfuggire l’occasione di scrappare la bellissima locandina. Ecco quindi il mio scraplift:
IMG_6115_edit
Sul blog potete vedere tutti gli altri bellissimi lavori.



Ora, io non vedo l’ora di vederlo sto film, e voi?
Grazie per la visita e a presto!
Ari

mercoledì 2 marzo 2011

52-week-project: 8/52

La foto dell’ottava settimana non poteva che essere questa…

182786_197070066984554_183653088326252_642586_1877632_n-pola01
Il concerto di addio del Murphy’s, storico pub di stampo irlandese che dopo 14 anni di onorata carriera ha chiuso i battenti…


E’ stata una giornata lunga e stancante, ma ricca di sorrisi, musica, chiacchiere (e qualche birra ;) )
Sul palco del Murphy’s si sono alternati 14 gruppi/musicisti dalle 15:00 alle 22:00 circa (dovevano esserci anche i Bastard Sons of Dioniso che hanno suonato lì parecchie volte prima di salire alla ribalta nazionale, ma per impegni precedenti hanno dovuto declinare l’invito…)
La serata è poi proseguita fino a chiusura, o meglio oltre, e si è chiusa –per me- alle 04:00 circa con una piacevolissima performance acustica di chitarra e violino, che con le loro note ci hanno portato direttamente in Irlanda…


Molte persone hanno dato il proprio ultimo saluto ad un pub che per molti era diventato una seconda casa. Non solo un posto dove “servivano da bere”, ma un posto dove molti si sentivano come a casa… ed io ero tra questi… c’era un ambiente così familiare, confortevole, rilassato…
E poi c’era la musica dal vivo la domenica sera, l’unico posto in zona che offrisse questo tipo di intrattenimento. Gruppi di qualsiasi tipo, di qualsiasi età, di qualsiasi provenienza si sono avvicendati sul palchetto del Murphy’s a proporre la propria musica agli avventori.
E’ stato uno dei primi posti dove ho suonato col mio gruppo, ho tanti bei ricordi legati a quel pub…

E io, come molti altri, sono convinta che è solo un arrivederci…

A presto Murphy’s… :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails