lunedì 22 settembre 2008

Cats...

.
Allora, come avrete potuto notare il "titolo" (se così si può definire) del mio blog è "Scrap Cats Music Life & more"... riepilogando di Scrap se ne è parlato parecchio, di musica pure, della mia vita direi anche troppo, che manca? Ma i gatti, no?
.
Eh già perchè io sono praticamente cresciuta in mezzo ai gatti e devo dire che per certi versi ormai mi ci identifico...
.
E allora stasera ve ne mostro un pochini di quelli che ho avuto l'occasione di conoscere nella mia vita...
.

.
Quelli di seguito li ho visti nascere... quando è iniziato il travaglio sono stata vicina alla mammina per cercare di tranquillizzarla, accarezzandola e parlandole dolcemente... non voleva più lasciarmi andare via, non potevo nemmeno alzarmi in piedi (lei stava per partorire su un divano ed io ero inginocchiata in una posizione super scomoda davanti a lei), quindi mi sono "goduta" tutto il parto. E' stata un'emozione indescrivibile... a momenti anche quasi disgustosa, ma sicuramente molto "toccante".
.

.
Questo invece è Pedro, un bel persiano di ben 14 anni che vive con mia nonna. Lui è dolcissimo e con l'età lo è diventato se possible di più. Basta sedersi sul divano che lui arriva per la sua razione di coccole. E gli piace leccare le palpebre... sì avete capito bene, se si avvicina il viso al suo musetto, lui zac, una leccatina...
.
.
E infine i gatti che abitano il mio cortile sotto casa, poveri abbandonati ma che hanno trovato tanta gente che li nutre e li coccola!!!
.
Questo è stato soprannominato "Ruggine" e credo possiate capire il perchè:
.
.
Lui vuol fare il sostenuto, ma in realtà è dolce dolce e si sente ancora un pò regazzino...
.
.
E qui Ruggine con un altro gatto che purtroppo non c'è più: l'hanno investito nella stradina per venire a casa mia e non hanno nemmeno avuto la decenza di scendere a vedere se ancora respirava e spostarlo dalla strada... siamo arrivati io e il mio ragazzo in macchina e ce lo siamo trovato davanti... non vi dico che male che son stata perchè ormai mi ero affezionata, ma soprattutto per l'indifferenza e il menefreghismo di certa gente!!!
(Ruggine è quello in basso)
.
.
Un altro che non sono ancora riuscita ad avvicinare (ma ce la farò!!)
.
.
Ed ecco l'ultimo arrivato, è un giovinetto quindi gli piace giocare ed è sveglio e curioso... un paio di settimane fa son riuscita ad avvicinarlo e ormai quando sente il campanellino che ho attaccato alle chiavi mi corre incontro, così come Ruggine (ma lui non corre perchè è lord e deve fare il sostenuto...)
.
.
Eccolo sulle mie ginocchia a farsi coccolare, ah sì dimenticavo di dire anche che è un coccolone...
.
.
Ed eccolo sempre in versione coccole dopo una profonda esplorazione nella mia borsa... che ci sarà mai di interessante???
.
.
Ed infine quello che ho tatuato sulla spalla da ormai quasi 4 anni (li compie il 4 ottobre...)
.

.
E con questo vi saluto.
.
Ciao
Ari
.

4 commenti:

  1. Quanti bei gatti, Ruggine è il mio preferito, ma anche l'inavvicinabile è bello, ma scommetto che ti ci avvicinerai presto!
    Bello il racconto della nascita dei cuccioli, deve essere stata davvero un emozione unica, ma non hai scritto i nomi dei cuccioli e della mamma, sono curiosa!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che belli tutti questi gattoni!!!! Pedro è meraviglioso!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze, grazie dei vostri commenti...
    mi dispiace deluderti Silvana, ma purtroppo i nomi di mamma e cuccioli non li ricordo, sono passati tanti anni e i gatti erano del mio ex...

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia tutti questi gattiiii!!! Anche io li adoro :)
    Bello il tuo blog, no lo conoscevo, ma ora ti segno tra i miei link, cosi non mi perdo gli aggiornamenti ;)
    ps. grazie per il commento!
    ciao ciao
    Gloria

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails